carlita moon mother luna piena

Chi è Carlita Moon Mother?

Ciao sono Carlita Moon Mother, Benvenuta 

Lo sò ti stai chiedendo ma chi diamine è Carlita Moon Mother?

Ho scritto per questo motivo la mia storia, la Storia di Carlita Moon Mother in un quaderno, questo che stai leggendo…

dal titolo “COME LA LUNA ORIENTA LA TUA VITA. Per donne che non perdono la bussola”

Questo quaderno è lo Spazio Sacro dove puoi apprendere a ri-collegarti alla Terra e alla Luna, alle tue radici ancestrali, alla tua Terra e a quella delle tue Antenate…seguimi ti mostrerò un modo nuovo, ma molto antico, per orientarti.

Ho scritto un quaderno pensato per te, ho scelto un quaderno perché trovo che sia lo strumento ideale per raccontare, trasferire e apprendere le informazioni, scremando le parti tutto sommato non necessarie, superflue e trascurabili

 

chi-è-carlita-moon-mother

 

Ecco ora puoi conoscere chi è Carlita Moon Mother 

…tutto ha avuto inizio con la mia nonna, ed ora qui io mi ritrovo a raccontare la mia storia

 

Voglio molto bene a mia nonna, le ho voluto tanto bene, una Donna con il Fiore Rosso, una Donna Vera, tutte le Nonne sono Vere.

La Nonna, che si è dimenticata delle sue apprensioni e delle sue amarezze e con gioia e sensibilità si è dedicata a me, accompagnando per molto tempo la mia infanzia felice mi ha insegnato un antico rimedio ai drammi, ai tormenti, all’invidia, e a trascorrere ogni giorno come se fosse un’esperienza in più.

 

Quante volte noi donne ci troviamo in difficoltà nelle nostre relazioni più importanti?

Molte, tante volte la vita ci trasporta lontano lontano, lontano dai nostri propositi… ed io mi sono chiesta di chi è la colpa!

L’ho chiesto alla nonna di chi è la colpa?


Osservo questa società arrivista che riesce ad ingannare e a mentire.

 

Vedo un quotidiano vivere dove cambiare le carte in tavola è un atteggiamento ricercato.

Un giorno dissi alla nonna: “Vorrei risolvere una situazione, vedere con chiarezza la verità, vorrei che una persona fosse sincera, non tanto con me ma con se stessa. Mi piacerebbe che si guardasse dentro. Io ho come la sensazione di sentirmi ostaggio di persone che mi illudono e mi tradiscono, che mi mentono spudoratamente per invidia, che mi calpestano per dominarmi. Nonna, mi sento ostaggio di quelle persone inquiete con le quali non si riesce mai a trovare quell’incastro giusto.”

 

Perché questo subire continuo?

Oggi, normalmente mi accade che si apra così il dialogo con le donne che incontro. C’è troppa invidia…dicono, non ti da più fiducia nessuno…incalzano, l’ipocrisia ha rovinato le relazioni, le gelosie sul lavoro sono diventate insostenibili.

Tutto ciò dà il senso di come siamo messe noi donne oggi. Un oggetto da usare per arrivare in alto, usate tante volte da ormai perderne il conto. Di fronte a questi problemi c’è chi getta la spugna e chi reagisce, eppure queste donne non sembra siano state in grado di fermare questi giorni da dimenticare o di convincere ad abbassare la pressione di questa mela marcia.

 

Quale è il segreto per ritrovare il bandolo della matassa e invertire la rotta?

Io fin da bambina ho avuto occasione, come ti dicevo, di ritrovarmi cuore a cuore con la mia nonna che nel tempo, e grazie alla sua pazienza e saggezza, ha cambiato il mio modo di vedere le cose.

La nonna mi diceva: “Carlita, è la Luna che Orienta la tua Vita. Indirizza con maggiore energia il tuo progetto di vita direttamente alla fonte divina. A queste ultime correnti rispondi lasciando tutto nelle mani della Dea Madre e, alla sua Benedizione, la responsabilità di regalarti una esperienza di vita essenziale, profonda ed appagante.

Lascia alla Dea Madre, in connessione con la luna piena, la responsabilità di prendersi cura di te e di azzerare i drammi di una vita impazzita.

Goditi la Benedizione della luna piena come una doccia di luce argentea, una attivazione energetica, una Benedizione del Fiore Rosso, il tuo, per

permettere a te stessa di vivere la vita che hai deciso di vivere.”

Voglio dedicare questo mio libro proprio a quelle donne che, come me, desiderano riprendere ad onorare sé stesse, ad onorare le proprie Antenate, tutte in cerchio. Noi donne, nel Cerchio delle Donne Splendenti ci valorizziamo tanto, tanto, tanto.

E’ la forza del cerchio, la forza della vita, il cerchio delle donne splendenti è in relazione con la forza degli elementi della natura, con la forza ed il sostegno delle nostre antenate, con la forza del tuo progetto di vita.

Ho maturato negli anni il desiderio di raccogliere l’eredità, il lascito della nonna e del suo antico rimedio, un antichissimo patto, nel cerchio delle donne, che lega con un filo rosso la luna piena, la terra, le donne e le antenate.

Per questo motivo ho cercato anche di comprendere come la luna piena orienta la tua vita per generare valore concreto nelle scelte, per se e per le altre donne.

 

Questo racconto nasce quindi per dare risposta alla domanda chi è Carlita Moon Mother e dare un contributo concreto ad un antico ed ancestrale modo di pensare e di agire

Questo racconto rappresenta l’esperienza e l’insegnamento dell’antico rimedio della nonna come risposta alle recenti correnti di pensiero ed alle sue conseguenze negative.

Nel corso degli anni ho riscoperto come con l’energia di luna piena puoi riformulare una nuova chance per occuparti di te stessa, e prenderti cura delle persone che ami.

Ho avuto la fortuna di recuperare il potere femminile dell’antica divinità, della Dea Madre onorando le Antenate, condividendo gioie, dolori, passioni,

sfide, con quelle donne che hanno deciso di radicarsi alla Madre Terra, in connessione con la Luna Piena, perché noi siamo tutte figlie della Dea Madre.

 

Il presupposto iniziale da cui nasce il libro è il seguente:

La certezza di poterti fidare dell’energia della Luna Piena. La connessione
con le Radici del Fiore Rosso, che conserva profonde verità ancestrali. Un forte senso di appartenenza alla tua terra, alla terra delle tue antenate, che rappresenta l’integrità ancestrale. La Luna Piena, che oltre che essere una preziosa fonte di energia, è anche uno dei momenti più propizi per ricevere 
una Benedizione.
Attraverso questo libro si potranno comprendere le principali relazioni tra noi
donne, le nostre antenate, e le forze degli elementi della natura.
Si potranno comprendere i motivi che stanno alla base delle incomprensioni
che ci impediscono di governare le bizzarrie della mente.

Attraverso questo mio racconto puoi orientarti con l’energia della luna piena e regalarti il permesso di mantenere la calma e la presenza per incrementare la tua vitalità.

 

La Luna mi ha sempre affascinata fin da molto piccola.

Ricordo ancora come fosse oggi lo sbarco degli americani sulla luna il 20 luglio 1969; avevo quattro anni e mezzo, ma ero incollata al televisore per

gustarmi ogni attimo di quelle immagini che scorrevano sotto i miei occhi, ascoltando i commenti dei grandi. Mi sono rimaste impresse le parole di mia mamma pronunciate ricordando il nonno (suo padre) morto solo 2 anni prima “non ci credeva che gli uomini sarebbero riusciti ad andare sulla luna e voleva vederlo con i suoi occhi, ma non ci è riuscito”.

Ma è poi vero che gli uomini sono andati sulla luna? Ma che ci azzeccano gli uomini con la luna?

“…e guardo il mondo da un oblò…”

Carlita ma cosa mi stai raccontando, vai piano che non ci capisco nulla!

E poi ancora ricordo nell’estate del 1980, all’età di 15 anni, una canzone che ancora oggi conosco a memoria…”Luna” di Gianni Togni.

Insomma la luna mi ha sempre affascinata ed incantata, mai però avrei pensato che un giorno avrei scritto delle Meditazioni e praticato delle attivazioni energetiche di Luna Piena per l’armonizzazione di 36 generazioni in linea matrilineare e patrilineare.

Hai ragione cara amica, lascia che ti racconti come “da grande” ho ritrovato La Via della Luna attraverso gli insegnamenti della mia cara Nonna.

La nostra natura ciclica è composta da quattro energie femminili archetipiche.

L’archetipo è un simbolo universale, è un’energia che tutte le donne condividono indipendentemente dalla loro cultura d’appartenenza:

 

Miranda Gray chiama questi 4 archetipi la Vergine, la Madre, l’Incantatrice e la Strega.

Ogni energia archetipica è associata a una fase del ciclo mestruale e a una fase lunare.

Ti racconterò della luna attraverso le 4 fasi della mia vita, ognuna delle quali rappresenta un archetipo.

 

carlita-moon-mother-chi-è

 

Se ti stai chiedendo chi sono le Moon Mother è Miranda Gray che mi ha dato la formazione a Moon Mother 

Una Moon Mother è una donna che ha sentito nel cuore il richiamo a farsi tramite per la vibrazione del Divino Femminile condivisa durante la Benedizione Mondiale del Grembo, così da poterla trasmettere personalmente ad altre donne per facilitare il loro risveglio e la loro guarigione profonda.

 

Ed ora torniamo alla mia storia personale, a chi è Carlita Moon Mother.

 

I miei primi 12 anni sono stati caratterizzati dalla voglia di scoprire e di conoscere, il gioco era il mio compagno di avventure ed io appartenevo

soltanto a me stessa, la mia energia era dinamica e radiante. “Libera come un volo di farfalle, lei corre a perdifiato sulle ali del vento. Leggera come i semi del soffione, gira su se stessa fino a cadere in ginocchio, le sue braccia tese al cielo. Sento il suo profumo di margherite e zucchero a velo mentre mi chiama con voce cristallina.

Canta piano tra sé quando la luna è una falce sottile, un luminoso arco d’argento nel cielo notturno. Mi gira intorno saltellando, leggiadra come una piuma, dinamica come una freccia che mi colpisce dritta al cuore e riaccende ogni mia promessa. Poi mi prende per mano e insieme giriamo in un vortice di entusiasmo e vitalità.

Ha i capelli di ossidiana e la veste candida come le ali di una colomba perché è la giovane luce rinata dal buio. Lei è la Vergine dentro di me.”

Un anno più tardi tutto era completamente cambiato, qualcosa se n’era andato per sempre e qualcosa di completamente nuovo era arrivato: il ciclo

mestruale!

 

Si era compiuto il tempo della “Vergine”.

Passano altri 12 anni e stavolta sono interamente dedicati a creare una famiglia, passando attraverso le varie fasi del cercare un fidanzato, trovare

un lavoro fisso, progettare il matrimonio, sposarsi e desiderare un figlio.

“Rigogliosa come un campo di grano, lei canta come il vento tra le spighe dorate. Generosa come l’oceano,

gioca come i delfini tra le onde. Il suo tocco è un raggio di sole, la sua voce è la risacca in una giornata estiva. Sa di salsedine e pane appena sfornato

mentre lentamente mi si avvicina col suo profumo di frutta matura.

Si risveglia quando la luna è piena nel cielo notturno, piena di energia e creatività, di attenzioni e interessi.

Piena dei doni che ho da offrire al mondo.

Lentamente arriva, portando la luminosa cornucopia della mia abbondanza da cui si irradiano l’amore e l’armonia di tutto ciò che so di poter fare, di tutto ciò

che so di poter dare.

Mi si mostra con i capelli splendenti come l’oro e la veste blu come la notte, perché lei è il seme dell’oscurità concepito nella luce. Lei è la Madre dentro di me.”

Un anno dopo tutto era completamente cambiato, qualcosa se n’era andato per sempre e qualcosa di completamente nuovo era arrivato: Michele, il mio

primo figlio!

 

Si era compiuto il tempo della “Madre”.

Passano altri 12 anni e tutto ciò che è stato creato viene distrutto, come un Mandàla nel pieno della sua bellezza…A volte la vita non ti lascia il tempo

di scegliere, di apprezzare o disprezzare, a volte lei sembra scegliere per te.

In questi anni la mia natura selvaggia mi ha guidato dentro la profondità della mia essenza, in cammini che mai mi sarei aspettata di percorrere, incontrando maestri e maestre di nuovi percorsi.

“Inebriante come il vino che le colora la veste, lei spalanca gli occhi al suo mondo interiore.

Inesorabile come l’autunno, al suo passaggio cadono le foglie dell’albero della mia vita. Ha l’odore della terra bagnata e il sapore del

melograno, misterioso e sensuale. Nella fioca luce della luna calante, imito i suoi movimenti da pantera, anche se non mi sembrano i miei. Il suono del suo tamburo mi riempie le orecchie allontanando le voci del mondo, anche la mia. La sua musica battente irrompe nei miei sogni e scatena visioni da cui è impossibile svegliarsi. Mi abbandono al suo potere, offrendo il corpo alla sua pienezza, la mente alla sua ispirazione, il cuore alla sua esuberanza. Il ritmo viscerale del suo tamburo guida le mie mani, il potere di creare e di distruggere mi scorre tra le dita come la pioggia d’autunno. Lei è l’incantatrice dentro di me.”

Un anno dopo tutto era di nuovo completamente cambiato, qualcosa se n’era andato per sempre e qualcosa di completamente nuovo era arrivato: la mia attività imprenditoriale!

 

Si era compiuto il tempo dell’ “Incantatrice”.

Passano altri 12 anni, forse i più difficili di tutta la mia vita, decisioni importanti da prendere, vita densa e pregna di materia, impegni gravosi, figli da crescere senza un uomo accanto, è il tempo della presa di coscienza dei propri limiti, dell’essere fallibile, del non poter fare tutto da sola, dell’avere bisogno, del tempo che passa inesorabile, è un tempo di capitolazione.

“Immobile come i ghiacci, lei siede in silenzio su un giaciglio rosso sangue. Agile come una foca, nuota nelle profondità del suo inconscio e con fluidità risale alla vita quotidiana. Come una Dea dormiente sogna la realtà e vive il sogno, il suo mondo non ha barriere.

Sa di cannella e legna che arde mentre avvolge anche me nell’intimità della sua coperta. Insieme alziamo gli occhi alla densa oscurità della luna nera che ci fissa di rimando come una vecchia sciamana, e il suo sguardo è profondo come la notte. Chiudo gli occhi di fronte a tanta intensità, le emozioni scivolano libere come il sangue. Pervase da un senso di pesantezza, ci allontaniamo dal mondo. Nella stasi del suo giaciglio sperimento la perdita e il vuoto.

Nell’abbraccio della sua coperta riscopro l’accettazione. Lei è la Strega dentro di me.”

Sono adesso nell’anno di transizione, il mio 52mo anno, quello che mi porterà ad un nuovo ciclo. So che qualcosa se ne andrà per sempre e so che qualcosa di completamente nuovo sta entrando nella mia vita…

Resto in fiduciosa attesa fino a che si compirà il tempo della “Strega”…pronta a ripartire per un nuovo ciclo della “Vergine”.

Ecco ti ho raccontato dei cicli della luna e di come questi possono essere applicati alla tua vita.

Essere ciclica non significa soltanto avere il ciclo mestruale e quindi essere soggetta alle variazioni ormonali del periodo, essere ciclica significa essere in armonia con l’Universo: in armonia con la Luna e la Terra, che guidano l’essenza del femminile ed in armonia con il Sole che guida l’essenza del maschile.

 

Nell’Universo ogni ciclo si compone sempre di 4 fasi, la Luna ne è un classico esempio:

Luna Crescente – Luna Piena – Luna Calante – Luna Nera

Primavera – Estate – Autunno – Inverno Persino il ciclo economico si compone di 4 fasi: Ripresa – Prosperità – Recessione – Depressione Oppure il ciclo della vita:
Infanzia – Giovinezza – Maturità – Vecchiaia

Ma di esempi ce ne sono molti altri altrettanto validi per esempio le stagioni

che definiscono il ciclo di 1 anno:

Il 4 è il numero della Materia, della stabilità, della concretezza. 4 sono gli elementi: Fuoco e Acqua, Terra e Aria

L’incontro con l’Essenza del Fiore Rosso è prima di tutto un incontro con la Terra, con la propria terra…si esatto, il luogo in cui scegli di nascere, la Terra della tua incarnazione oppure la terra in cui hai scelto di vivere.

Nasco una domenica di novembre, esattamente l’8 novembre del 1964, a Salò sul Lago di Garda, il mio nome di battesimo è Carla Giovanna (sono i nomi miei due nonni materno e paterno), ma la nonna paterna, con la quale ho vissuto gran parte della mia infanzia, mi chiamava Carlita, questo vezzeggiativo piaceva molto anche alla nonna materna e così, per entrambe le nonne, io ero Carlita.

 

Ho ripreso questo nome con la mia iniziazione a Moon Mother (Madre della Luna) da parte di Miranda Gray nel 2013 e per questo ora sono Carlita Moon Mother.

Già dal 2006, poco dopo il mio 1° livello Reiki Usui, la mia Terra ha iniziato parlarmi in seguito ad un mio momento di forte sconforto e ad un’espressa richiesta di guarigione del femminile su tutto il mio albero genealogico ed il ripristino della sacralità nella sessualità, da me fatta alla “Madre” in un luogo speciale e in un giorno speciale:

La grotta della cascata alla Madonna del Rio a Salò, sul Lago di Garda. Era l’8 dicembre 2006

Avevo chiesto alla “Madre”, a distanza di 10 anni dalla mia drammatica separazione e divorzio con 2 bambini piccoli, di aiutarmi a trovare la chiarezza e la strada per riuscire ad avere una relazione “sana e autentica” con un uomo senza più imbattermi in situazioni dolorose.

Prontamente la “Madre” mi ha risposto, infatti poco dopo essere tornata a casa, mentre stanchissima riposavo nel mio letto…ho fatto una sorta di sogno, ma nello stesso tempo ero sveglia, la “Madre” mi ha chiesto di portare, su alla cascata del Rio, quello stesso giorno, alcune collane che avevo avuto in regalo dal mio primo marito e dalla mia nonna paterna, in tutto erano 5. Fra le collane di mia nonna ce n’era una di corallo rosso, era fatta di grani grezzi e la nonna me l’aveva consegnata in un sacchettino alla morte del nonno nel 1998.

 

La Madre mi disse di contare i grani di quella collana

La Madre avrebbe operato una guarigione sul numero di generazioni pari ai grani di quella collana…contai i grani ed erano 36.

Mi disse anche che avrei potuto aiutare altre donne e che mia nonna mi aveva tramandato un grande dono che avrei dovuto condividere, quello della guarigione del femminile.

A seguito di quell’incontro dell’8 dicembre 2006 con la “Madre”, nel 2008, poco dopo il mio 2° livello Reiki Usui, ricevuto dalla mia amica Serena Melloni, entrambe (io e Serena) quasi contemporaneamente abbiamo iniziato a ricevere informazioni dalla Terra del Garda, informazioni che non troverai mai in alcun libro.

Si cara amica, per tutto il 2008 la Terra ci ha parlato (a me e Serena) attraverso immagini, suoni, sogni, canzoni e molto altro, raccontandoci la sua storia, una storia antica e molto molto suggestiva…

 

Nel 2009 sono diventata Master Reiki.
Nel 2013, come ti ho già detto, sono stata iniziata come Moon Mother da Miranda Gray.
Nel 2015 ho messo a punto il mio metodo “La Sorgente del Fiore Rosso”.

 

Un prezioso lavoro di risveglio del femminile, una sacra unione di tecniche, pratica ed esperienza ventennale in campo olistico, intessuto con gli antichi insegnamenti che mi ha tramandato la nonna e intrecciato con gli elementi della Terra del Garda.

Al termine di questo percorso potrai facilmente identificare anche tu, nella tua Terra, nella Terra in cui sei nata o in cui vivi, il quadrante degli elementi ed iniziare il dialogo e la connessione con lei, con la tua Terra.

La storia che ti narro è quella dell’antico Benàco…il Lago di Garda che mi parla attraverso un soffio…il soffio dello Spirito…Ruach…che è anche un respiro o un alito di vento.

Uno dei venti più conosciuti sul Lago di Garda si chiama “Ora”, è un vento gentile che ogni giorno alle 13, all’una dopo pranzo, l’ora appunto nel dialetto benacense, soffia da Sud a Nord lungo tutta la lunghezza del Lago, da Sirmione a Riva del Garda, dal punto Aria al punto Terra, e man mano che assorbe la forza delle montagne attorno al Garda si fa più deciso per affrontare il suo viaggio verso l’Alto Lago.

Ma “Ora” deriva anche dalla parola latina Aura cioè Alito…Spirito…ed è così, che attraverso il vento, il lago di Garda tramanda le sue storie di epoche lontane, di incontri di culture e sentimenti così forti da sfidare il tempo.

Ed è proprio attraverso questo dialogo che ho ritrovato la mia Essenza, la mia vera Natura.

Natura che per me significa “Essere Una con ciò che Sono, fra ciò che sta fuori e ciò che sta dentro di me.”

La Natura non appartiene a me,e io non appartengo alla Natura

 

IO SONO LA NATURA

Un’unica energia lega fra loro tutte le cose e quando il pensiero tace riesco a percepire distintamente questa comunione col tutto.

E questo dialogo avviene attraverso il cuore.

L’Isola del Garda è il Chakra del CUORE del Lago di Garda dove la natura è abbondanza visibile in ogni angolo di quello spicchio di terra.

Esiste un’isola dentro di noi, un luogo segreto dove da sempre ci aspettano le nostre antenate, il nostro passato ancestrale, in cui la nostra realtà può essere riscritta, attraverso le Benedizioni del Fiore Rosso.

L’isola è raggiungibile solo attraverso un viaggio, guidato da Viviàn, la Dama del Lago, nelle notti di Luna Piena attraverso le scure acque del Benàco,

Luna Piena dopo Luna Piena…senza fretta di raggiungere l’Alba.

L’elemento acqua è l’essenza della vita, noi stesse siamo nate dalle acque dell’utero che ci conteneva e il nostro utero può contenere, dentro le sue acque, una nuova vita.

La Luna governa le maree e governa anche le nostre acque, il nostro mondo emotivo. Il nostro flusso e il nostro corpo spesso ci sono estranei, ci siamo allontanate dalle antiche conoscenze e dalla nostra magìa.

Ritornando all’Isola…luna piena dopo luna piena…per 36 lune, varcando i confini di spazio e tempo, intrecciando un dialogo con le nostre radici ancestrali, lasciando che le voci delle nostre antenate raggiungano il nostro cuore riconosceremo la voce della nostra essenza ed il Fiore Rosso, il nostro talento unico e speciale, potrà sbocciare nella pienezza del suo Potere.

 

E’ proprio lì sull’Isola, nel cuore del Benàco, che terra e corpo perdono i propri confini ed il cuore umano si fonde con il cuore della Terra del Garda.

La terra è un organismo vivente paragonabile all’essere umano, e questo modello, che può essere facilmente riprodotto in qualsiasi luogo sulla terra, si rifà alla ruota dell’anno celtica e alle sue otto suddivisioni, cicli solari (equinozi e solstizi) e cicli della terra (le festività intermedie Samahin/imbolc/Beltane/Lughnasad)

L’Isola del Garda corrisponde al chakra del cuore del Lago di Garda. Lavoriamo quindi con l’energia del grembo e con quella del cuore in sincronia e l’acqua del

bacino del Garda che circonda completamente l’Isola agevola e irradia l’energia che si sprigiona.

I 4 elementi della Terra del Garda si fondono con i 4 elementi del corpo umano creando un legame profondo con le proprie radici ancestrali facendoci ritrovare la nostra essenza la nostra vera Natura, il nostro Fiore Rosso, nell’integrità, senza separazione fra ciò che è dentro e ciò che è fuori di noi

 

1. FUOCO – EST – MASCHILE
la vetta del Monte Baldo a 2200 mt.

2. ARIA – SUD – MASCHILE
la punta di Sirmione (grotte di Catullo)

3. ACQUA – OVEST – FEMMINILE

la forra della Madonna del Rio (sopra il golfo di Salò)

4. TERRA – NORD – FEMMINILE
la rocca di Riva del Garda (Monte Brione)

Ognuno dei Quattro Elementi della Natura ha un tremendo potere di guarigione che può essere utilizzato per aiutarti a trattare te stessa e gli altri.

L’utilizzo di queste energie può migliorare qualsiasi altra tecnica di guarigione di cui stai già facendo uso, offrendoti potenti energie di guarigione con gli Elementi della Natura.

Molto brevemente…

 

La Sorgente del Fiore Rosso

è una sintesi di tutto ciò che ho imparato ed appreso in anni di formazione personale in ambito olistico unito alla saggezza delle conoscenze che mi ha tramandato la mia nonna; l’incontro con Miranda Gray e la sua formazione come Moon Mother sono state il tocco finale che 

mi ha permesso di dare alla luce il mio metodo attraverso le Benedizioni del Fiore Rosso.

Il mio metodo, che si chiama “La Sorgente del Fiore Rosso”, consiste nel condurre meditazioni di luna piena con attivazioni energetiche lavorando in

profondità nelle nostre radici energetiche indietro fino a 36 generazioni per incontrare, liberare e lasciar emergere il nostro fiore rosso, la nostra integrità femminile, il talento unico e speciale che ci rende uniche in questa vita per lasciarlo splendere alla luce del sole con il giusto riconoscimento sociale.

 

Il percorso intero dura 36 lune suddiviso in tre moduli da 12 lune ciascuno.


Faccio tutto questo creando un campo energetico ad ogni meditazione ed il
percorso intero dura 36 lune suddiviso in tre moduli da 12 lune ciascuno.

Il campo energetico creato viene alimentato e ampliato da ogni persona che si aggiunge anche a distanza o anche in altra data da quando io propongo la

meditazione perché lo spazio ed il tempo sono una illusione umana.

Lavorando con la Luna lo spazio ed il tempo si annullano ed è possibile accedere ad una dimensione di pura essenza e da lì portare la nuova realtà, in sintonia con ciò che siamo veramente, nella nostra realtà quotidiana.

E’ nella notte che fiorisce un Sogno

Quando la fretta si trasforma in calma

Quando i rumori si trasformano in silenzio

Quando con il sonno i pensieri si dissolvono

 

Benedizioni date e Benedizioni ricevute

NAMASTE’
Carlita Moon Mother

 

benedizione-del-fiore-rosso-

 

La Sorgente del Fiore Rosso ©  Percorso di Meditazioni guidate e attivazioni energetiche attraverso 36 Lune

 

Carlita Moon Mother – La Voce – Carla G. Colotti Testi della Meditazioni – Carla G. Colotti

Ruach – Testo, voce e musica – Miriàm Brichetti


Audio, Video & Comunicazione – Angelo Mangiapane (mio compagno di vita)

Associazione Uanlab – Serena Melloni, Viviana Molinari, Christof Bernhard (grazie a loro la Yurta Solange esiste nella materia)

 

Grazie Madre e grazie Nonna…


le 2 energie che mi sostengono, mi nutrono e mi guidano

 

Leggi Testimonianze e recensioni su Carlita Moon Mother”

 

carlita-moon-mother

 

Cosa dice chi ha già sperimentato

Ascolta le Recensioni per Carlita Moon Mother 

Stefania Guelpa

Ciao Gentile Carlita, Grazie, la tua Audio Benedizione era Bellissima!!!…poi è anche capitata in un momento in cui sentivo davvero la necessita’ di un aiuto dal Cielo…, è stata per me quindi ancora più Speciale… Comunque sei stata bravissima a creare la Meditazione…, la tua voce dolce e rassicurante, le spiegazioni in modo semplice e completo, e tutto l’accompagnamento delle Splendide canzoni e melodie, hanno fatto si che fosse un vero momento di Luce ed Amore dedicato a tutte noi e ad i nostri Cuori ed Animi… Mi è piaciuta così tanto che l’ho ascoltata altre due volte nello stesso giorno per gli altri incontri delle Benedizioni della giornata!!!  E tuttora mi fa sempre piacere riascoltarla…!!!

Grazie a Te, per questo, Gentil Anima. Ti devo anche ringraziare per l’idea di fare un Mandala…, è il mio primo Mandala ed anche il mio primo mandala di fiori che avessi mai fatto… Pensa che è ancora carino anche adesso a distanza di giorni dalla Benedizione… Adoro i fiori, mi piace farne sempre tantissime composizioni…, circondarmi e donarli…, con un Fiore in casa entra anche una ventata di colore ed allegria… Grazie quindi di Cuore di tutto, sei stata Carinissima, Grazie, Grazie, Grazie e Tanta Luce a Te.

Con Affetto, Stefania

 

Teresa Savegnago

… una esperienza di profonda connessione con la forza arcaica e spirituale che è custodita nel femminile ..che è sacralità, bellezza, accoglienza, naturalezza!!!

 

Elena Moldovan

Mia carissima Carlita sei perfetta, … anche se sono molto impegnata con il lavoro e ho poco tempo libero, mi piacerebbe tantissimo  partecipare anche agli incontri alla Yurta, mi ha attirato il pensiero di farlo , il vostro il calore fianco a fianco, io ho bisogno di sentirmi protetta come quando viveva mia Nonna e con l’ incontro alla Yurta Solange pensavo appunto, a questo.

Ti ringrazio tantissimo per la tua generosità. …. sei perfetta, ti mando un abbraccio forte carissima. A presto.

Franca di Bisceglie

Ho bisogno di scrivere ……..
È tutto vero….. esiste…. esiste d’avvero la spiaggia Conca d’Oro, il Lago, il Monte Baldo , l’Isola del Garda, il Monastero Francescano con le 5 arcate , la radura dove incontriamo le antenate. Ma allora esiste d’avvero anche uno spazio, un livello, una dimensione (la Sfera Energetica di Coerenza, come vogliamo chiamarlo non importa) dove tutto ciò che immaginiamo e i personaggi che incontriamo…….tutto è reale , esiste. Alcuni di questi luoghi in questi giorni li ho visti fisicamente. La capacità sensitiva di percepire altro io non ce l’ho (per il momento anzi mi fa un po paura ma sono in cammino e non ho fretta) ma l’ho sentita alla YURTA SOLANGE (e questa è verissssimmmaaaa) attraverso il sentire di altre donne nel cerchio magico delle donne che si crea alla YURTA SOLANGE………..È tutto vero……

Gabriella Valentina Sanna

 ho letto e ascoltato, mi sono resa conto che quelle parole mi sono arrivate al cuore e ho capito che sono vere …..verissime …in effetti monte cose che credevo sopite ora pian piano si stanno risvegliando …

 

Gemma Beschi 

Stupenda dovremmo possedere ognuna di noi quel fiore rosso e tante cose sarebbero più belle

 

Margith Tessadri

Bene molto bene.

Ti confesso che all’inizio mi sono venute delle lacrime poi ho seguito la meditazione che prima avevo letto per focalizzare alcune immagini del lago che ben conosco.
In seguito ho sentito pace e gioia soprattutto nei 20 minuti con Metathron mi sono vista danzare ero più giovane e sembravo una hawaiana!
Ho solo avuto difficoltà in fondo a  sentire l’om dall’ombelico non l’ho cantato ma solo ascoltato….
ciao, Margith

.

Ecco mia cara queste che hai appena letto sono alcune delle Recensioni su di me su Carlita Moon Mother

 

carlita moon mother yurta solange

 

Guarda il Video adesso

 

 

Queste sono alcune domande che frequentemente mi chiedono:

 

A chi si rivolge?  la Meditazione Guidata con la voce di Carlita Moon Mother…  

La Meditazione Guidata di luna piena è un programma di Attivazione Energetica personale progettato per riappropriarti della Tua Vera Natura Autentica ed Integra di Donna Splendente e innalzare le tue vibrazioni energetiche, apportando enormi benefici a tutti gli aspetti della tua vita. La Benedizione del Fiore Rosso ti aiuterà a migliorare la tua vita, affinare la tua abilità di sciogliere ipocrisie, ambiguità, invidie che le persone che incontri   ti lasciano addosso, combattere lo stress, migliorare le relazioni e infine trovare lo scopo ultimo della tua vita, la Tua Integrità.

Il bello è che TUTTE le Donne possono ottenere ottenere questi benefici. Non c’è bisogno che tu abbia già esperienza con le pratiche energetiche, o che tu sia una esperta praticante di meditazione.

Per unirti alla Cerchia di Donne Splendenti che hanno già tratto enormi benefici da queste Attivazioni Energetiche, tutto ciò di cui hai bisogno sono un po’ di determinazione, un pizzico di pazienza

Ho già provato vari programmi che facevano le stesse promesse, e non ho ottenuto i risultati che speravo. Perché La Meditazione Guidata a cura di Carlita Moon Mother dovrebbe essere diversa?

Là fuori è pieno di programmi e percorsi di crescita, tuttavia La Meditazione Guidata all’energia dell’Arcangelo Uriel è un Antico Rimedio che la Nonna mi ha lasciato in eredità. Non metterei mai e poi mai a rischio la credibilità di Carlita Moon Mother proponendo un programma che non porta i risultati che ti ho promesso. 

 

Sono una persona molto impegnata, dove trovo il tempo da dedicare alla Meditazione Guidata?

Il bello di questa Attivazione Energetica è che si adatta perfettamente alla routine giornaliera di ogni donna. Sarà sufficiente ritagliarti un’ora del tuo tempo, il mattino prima di andare al lavoro o la sera prima di coricarti o il fine settimana, da dedicare alla Benedizione, alla Attivazione, agli esercizi e all’ascolto delle meditazione guidata.

E se alcuni giorni sarà impossibile per te trovare anche un minuto da dedicare alla Meditazione Guidata all’Energia dell’Arcangelo Uriel , non c’è problema! Quando trovi un attimo semplicemente riprendi da dove eri rimasta e otterrai comunque tutti i benefici promessi.

 

Ma funzionerà davvero anche con me che sono totalmente negata e di natura restia?

Si è proprio per questo che funzionerà, perché vedrai i risultati snocciolassi mano mano sotto i tuoi occhi e ti convincerai da sola provando sulla tua pelle.

Ma siamo sicure che tutta sta roba serve veramente o è solo un’altra illusione della nostra mente ansiosa di controllo; al pari del mito della carriera, del denaro, della politica, del complottismo ?  …. e poi niente !

La risposta ti arriva proprio dal Cerchio di Donne Splendenti della Yurta Solange (un gruppo di donne con le quali condivido i miei sentimenti più profondi oltre che le mie aspirazioni e i consigli per la mia vita autentica) La Meditazione Guidata all’Energia dell’Arcangelo Uriel è progettato per aiutarti a connetterti alla Sfera Energetica di Coerenza creata alla Yurta Solange dal Cerchio di Donne Splendenti con la guida di Carlita Moon Mother e trasformare i tuoi sogni in realtà, e loro te lo possono confermare.

 

Bene dopo aver letto con molta attenzione le Recensioni per Carlita Moon Mother ti abbraccio forte e ti invito a sbirciare sul blog >> la Yurta Solange e ad accedere gratuitamente al Cerchio delle Donne Splendenti 

 

Carlita Moon Mother